Ammissione Scienze Filosofiche

Conoscenze richieste per l’ammissione al corso di laurea magistrale in Scienze Filosofiche

 

Requisiti di partecipazione

Per essere ammessi al Corso di Laurea Magistrale in Scienze Filosofiche è necessario partecipare alla prova di ammissione volta ad accertare l’adeguata preparazione personale dei candidati. La prova che, di norma, consiste nella redazione di un elaborato scritto volta ad accertare il possesso di una solida preparazione di base negli ambiti storico, letterario, linguistico e filosofico e la conoscenza di una lingua straniera (a scelta fra inglese, francese, tedesco, spagnolo). 

Per partecipare alla prova di ammissione occorre essere in possesso della laurea o del diploma universitario di durata triennale, ovvero di altro titolo di studio conseguito all’estero, riconosciuto idoneo, in una delle seguenti classi di laurea (o precedente corrispondente attivata ai sensi del DM 509/99):

  •  L-1 Beni culturali
  • L-5 Filosofia
  •  L-10 Lettere
  • L-11 Lingue e culture moderne
  • L-12 Mediazione linguistica
  • L-20 Scienze della comunicazione
  •  L-42 Storia
  • L-3 Discipline delle arti figurative, della musica, dello spettacolo e della moda
  • L-19 Scienze dell’educazione e della formazione

Tutti i candidati in possesso dei titoli di studio sopra elencati devono possedere i seguenti requisiti curricolari:

  1.  almeno 12 cfu nei SSD: M-STO/01, M-STO/02, M-STO/04, M-STO/05, L-ANT/02, L-ANT/03;
  2.  almeno 12 cfu nei SSD: M-FIL/01, M-FIL/02, M-FIL/03, M-FIL/04, M-FIL/05, M-FIL/06, M-FIL/07, M-FIL/08;
  3.  36 cfu nei seguenti SSD: L-ART/01, L-ART/02, L-ART/03, L-ART/05, L-ART/06, L-ART/07; L-FIL-LET/02, L-FIL-LET/04, L-FIL-LET/10, L-FIL-LET/11, L-FIL-LET/12; M-DEA/01; SPS/01, SPS/02, SPS/07, SPS/08; IUS/01, IUS/02, IUS/09, IUS/20; L-LIN/01, L-LIN/02, L-LIN/04, L-LIN/07, L-LIN/12, L-LIN/14, L-LIN/18; M-PED/01, M-PED/02, M-PED/03, M-PED/04; M-PSI/01, M-PSI/04.

Possono essere ammessi tutti gli altri candidati che siano in possesso di laurea o diploma universitario di durata triennale, ovvero di altro titolo di studio conseguito all’estero e riconosciuto idoneo, provenienti da altre classi di laurea (o precedenti corrispondenti attivati ai sensi del DM 509/99), purché abbiano acquisito:

  1.  almeno 12 cfu nei SSD M-STO/01, M-STO/02, M-STO/04, M-STO/05, L-ANT/02, L-ANT/03;
  2.  almeno 12 cfu nei SSD: M-FIL/01, M-FIL/02, M-FIL/03, M-FIL/04, M-FIL/05, M-FIL/06, M-FIL/07, M-FIL/08;
  3.  66 cfu nei seguenti SSD: L-ART/01, L-ART/02, L-ART/03, L-ART/05, L-ART/06, L-ART/07; L-FIL-LET/02, L-FIL-LET/04, L-FIL-LET/10, L-FIL-LET/11, L-FIL-LET/12; M-DEA/01; SPS/01, SPS/02, SPS/07, SPS/08; IUS/01, IUS/02, IUS/09, IUS/20; L-LIN/01, L-LIN/02, L-LIN/04, L-LIN/07, L-LIN/12, L-LIN/14, L-LIN/18; M-PED/01, M-PED/02, M-PED/03, M-PED/04; M-PSI/01, M-PSI/04.

La Commissione di ammissione potrà valutare eventuali equipollenze di crediti acquisiti, relativi a settori scientifico-disciplinari affini a quelli sopra elencati.

Per maggiori informazioni, è possibile consultare il vademecum disponibile qui.

 

 

 

Ammissione

a.a. 2019/2020

a.a. 2018/2019

 

a.a. 2017/2018

 

a.a. 2016/2017

 

 

 

Commenti chiusi